CONSULENZE

e

WORKSHOP PERSONALI

Mostrami il tuo Spettacolo / Personaggio / Scena / Idea

 

Ti serve una consulenza ma non puoi permetterti un regista? 

Hai uno spettacolo che non è ancora “perfetto”?

Hai un’idea e non sai come procedere? 

 

In questi particolari tipo di workshop Paolo Nani funziona come assistente creativo, consulente, sparring partner, regista, ecc. 

 

Il risultato può essere una fila di compiti, suggerimenti, video di ispirazione, improvvisazioni mirate e altro, che permettano di: 

aggiustare, rifinire, chiarire, strutturare, o anche mettere in moto un proprio progetto-spettacolo.

Puoi scegliere tra: 

 

 

1

PRONTO

SOCCORSO SPETTACOLI

Durata ca. 3 ore

Prezzo: 350 €

 

Si affronta un Brainstorming per impostare uno spettacolo. 

 

Oppure si vedono le scene che hanno bisogno di essere aggiustate.

 

Oppure si aggiusta la struttura generale dello spettacolo con un occhio alla leggibilità, al ritmo e allo stile.

Si può affrontare il lavoro con 15 minuti di discussione (gratuita) al telefono o su Skype.

Scrivere a

workshop@paolonani.com 

con 2 parole sul progetto e una foto.

Volendo si può inviare un CV.

 

2

CONSULENZA ARTISTICA

     

        ❌TRAINING ED ESERCIZI

             NELLO SPAZIO

        ❌EMOZIONI E PRESENZA
             DELL'ATTORE

        ✅IMPROVVISAZIONI

        ✅STUDIO DEL GIOCO

             DRAMMATURGICO

        ✅STUDIO DEGLI STILI

        ✅STUDIO DEL TIMING

        ✅COSTRUZIONE DI SCENE 

        ✅VIDEO DELLE SCENE

             COSTRUITE

 


1° PARTE

DA CHE PARTE COMINCIARE?

Da dove comincio per costruire uno spettacolo? Da un testo? Da un film che mi ispira? Da uno spettacolo che ho visto e che posso fare meglio? Da un sogno? Da una situazione? Da un personaggio? Da una musica?

Qualsiasi inizio va bene, ma tre cose devono essere sicuramente presenti:

Un Conflitto. Uno Stile. Timing.

 

STUDIO DELLE REGOLE
Una seconda parte in cui ci si concentra sulle regole che fanno si che una scena funzioni. Ciò significa:

IL GIOCO DRAMMATURGICO - IL CONFLITTO
Perché una scena funziona e un’altra no?
Quali sono le regole che la fanno funzionare e che catturano il pubblico? Studio dei Giochi teatrali.
Improvvisazioni e giochi con un occhio a scoprire le regole invisibili di una scena.

IL TIMING
L'arte di tenere l'attenzione.
Studio degli strumenti che aiutano a controllare il ritmo della scena e mantengono un contatto vibrante con il pubblico.

LO STILE
Imparare a identificare i generi e a mescolarli.
Visione di pacchi di video con un occhio allo stile, da Pina Bausch all’Era Glaciale, da Shakespeare a Shrek.
Creazione di nuovi generi mescolando quelli esistenti.
________

2° PARTE
IL PROCESSO CREATIVO
Che cosa mi ispira? Come posso tradurlo in una scena?
In questa terza parte, Paolo Nani lavora come assistente creativo, offrendo la sua esperienza per la creazione di scene individuali.


L'obiettivo è quello di allenare la capacità di costruire situazioni che hanno una Gioco Drammaturgico chiaro, Stile, e un Timing che corrisponda allo stile - partendo da una foto, da un'idea, da un'immagine teatrale, una storia, un video, una musica, un personaggio, etc.

PORTA A CASA LE SCENE CHE HAI CREATO
Le scene prodotte saranno messe a disposizione degli studenti, come registrazioni video in formato mp4.

Durata: 1 giorno

Prezzo: 750 €

 

Si affronta un Brainstorming per impostare uno spettacolo. 

 

Oppure si vedono le scene che hanno bisogno di essere aggiustate.

 

Oppure si aggiusta la struttura generale dello spettacolo con un occhio alla leggibilità, al ritmo e allo stile.

Si può affrontare il lavoro con 15 minuti di discussione (gratuita) al telefono o su Skype.

Scrivere a

 workshop@paolonani.com 

con 2 parole sul progetto e una foto.

Volendo si può inviare un CV.

 

3

SUPERVISIONE ALLA REGIA

     

        ❌TRAINING ED ESERCIZI

             NELLO SPAZIO

        ❌EMOZIONI E PRESENZA
             DELL'ATTORE

        ✅IMPROVVISAZIONI

        ✅STUDIO DEL GIOCO

             DRAMMATURGICO

        ✅STUDIO DEGLI STILI

        ✅STUDIO DEL TIMING

        ✅COSTRUZIONE DI SCENE 

        ✅VIDEO DELLE SCENE

             COSTRUITE

 


1° PARTE

DA CHE PARTE COMINCIARE?

Da dove comincio per costruire uno spettacolo? Da un testo? Da un film che mi ispira? Da uno spettacolo che ho visto e che posso fare meglio? Da un sogno? Da una situazione? Da un personaggio? Da una musica?

Qualsiasi inizio va bene, ma tre cose devono essere sicuramente presenti:

Un Conflitto. Uno Stile. Timing.

 

STUDIO DELLE REGOLE
Una seconda parte in cui ci si concentra sulle regole che fanno si che una scena funzioni. Ciò significa:

IL GIOCO DRAMMATURGICO - IL CONFLITTO
Perché una scena funziona e un’altra no?
Quali sono le regole che la fanno funzionare e che catturano il pubblico? Studio dei Giochi teatrali.
Improvvisazioni e giochi con un occhio a scoprire le regole invisibili di una scena.

IL TIMING
L'arte di tenere l'attenzione.
Studio degli strumenti che aiutano a controllare il ritmo della scena e mantengono un contatto vibrante con il pubblico.

LO STILE
Imparare a identificare i generi e a mescolarli.
Visione di pacchi di video con un occhio allo stile, da Pina Bausch all’Era Glaciale, da Shakespeare a Shrek.
Creazione di nuovi generi mescolando quelli esistenti.
________

2° PARTE
IL PROCESSO CREATIVO
Che cosa mi ispira? Come posso tradurlo in una scena?
In questa terza parte, Paolo Nani lavora come assistente creativo, offrendo la sua esperienza per la creazione di scene individuali.


L'obiettivo è quello di allenare la capacità di costruire situazioni che hanno una Gioco Drammaturgico chiaro, Stile, e un Timing che corrisponda allo stile - partendo da una foto, da un'idea, da un'immagine teatrale, una storia, un video, una musica, un personaggio, etc.

PORTA A CASA LE SCENE CHE HAI CREATO
Le scene prodotte saranno messe a disposizione degli studenti, come registrazioni video in formato mp4.

Durata: 3 giorni

Prezzo: 2000 €

 

Si affronta un Brainstorming per impostare uno spettacolo. 

 

Oppure si vedono le scene che hanno bisogno di essere aggiustate.

 

Oppure si aggiusta la struttura generale dello spettacolo con un occhio alla leggibilità, al ritmo e allo stile.

Si può affrontare il lavoro con 15 minuti di discussione (gratuita) al telefono o su Skype.

Scrivere a

 workshop@paolonani.com 

con 2 parole sul progetto e una foto.

Volendo si può inviare un CV.